PIASTRA DI SALE ROSA DELL’HIMALAYA CON SUPPORTO – cm 30x30

categorie:
38,60 €
Tasse incluse Spedito entro 3-4 gg lavorativi
TASAL004P
Quantità

Piastra di Sale Rosa dell’Himalaya che dona sapidità alle pietanze durante la cottura, in maniera omogenea ed equilibrata.

PIASTRA DI SALE ROSA DELL’HIMALAYA CON SUPPORTO – cm 30x30

Il Sale dell'Himalaya è famoso per le sue proprietà minerali ed è ottenuto da degli antici giacimenti in Pakistan. La piastra di sale rosa è uno strumento da cucina immancabile sia per le sue qualità che per il suo aspetto moderno e di design.

Vantaggi di cucinare su una piastra di sale

Una piastra di Sale Rosa dell’Himalaya che dona sapidità alle pietanze in maniera omogenea ed equilibrata durante la cottura. Questo metodo vi consente di cucinare carni, pesce e verdure in modo assolutamente naturale, con la sola aggiunta di spezie, erbette e un filo di Olio Extra Vergine di Oliva. 

È perfetta per cucinare, ma anche per tenere al caldo le pietanze in tavola. Può, inoltre, essere usata fredda come supporto per carpacci di carne e di pesce, ma anche per i semifreddi, la frutta fresca e persino il gelato: i vostri ospiti ne saranno stupiti

Come cucinare con la piastra di sale

ATTENZIONE: scaldare e far raffreddare sempre la piastra in modo omogeneo e graduale. Non mettere mai la piastra di Sale Rosa direttamente a contatto con la fiamma del gas: potrebbe rompersi in più punti.

Per cucinare:

- Preriscaldare il forno a 250° (meglio se non ventilato). Riporre la piastra sul ripiano intermedio e lasciarla per 45/60 minuti, così che diventi caldissima. 

Per pietanze che richiedono tempi di cottura brevi: togliere dal forno con presine o guanti per evitare scottature ed appoggiare la piastra sul supporto, posizionare quindi le pietanze per iniziare la cottura.

Per pietanze che prevedono tempi prolungati: procedere con la consueta cottura al forno ed utilizzare la piastra per ultimare la cottura e mantenere la temperatura del cibo costante.

Per riscaldare le vivande:

- Preriscaldare il forno a 70°/80° e, una volta a temperatura, porre la piastra per 45/50 minuti sul ripiano intermedio. Estrarre la piastra, sempre utilizzando guanti da forno o presine. Appoggiata sul suo supporto, la piastra serve come base calda per tenere a temperatura le vivande in tavola.

Per servire portate fredde:

- Mettere la piastra nel congelatore per almeno mezz’ora. Estrarre dal congelatore, poggiare sull’apposito supporto e poi servire sushi, carpacci di carne e di pesce, tartine, ma anche torte, semifreddi, gelato e frutta fresca.

MANUTENZIONE

- Lasciare che la piastra si raffreddi gradualmente

- Strofinare la parte utilizzata con una spugnetta abrasiva inumidita con poca acqua. Asciugare subito con un panno.

- Non utilizzare detergenti chimici.

- Non mettere la Piastra sotto il getto diretto dell'acqua o in lavastoviglie.

La piastra può essere utilizzata fino ad esaurimento o rottura.

TASAL004P

Commenti Nessun cliente per il momento.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password